Dr. med. Ivano Delgrosso

Il Dr. med. Ivano Delgrosso si è laureato in medicina nel 1983 presso l’Università di Ginevra. 
Successivamente ha seguito una formazione completa in igiene industriale, coronata dall’ottenimento del Dottorato in Medicina Interna Generale e in Medicina del Lavoro.

Nel 1994, terminata la formazione, è rientrato in Ticino dove ha iniziato ad esercitare l’attività di medico indipendente, coniugando la funzione di medico di famiglia con quella di medico del lavoro. In particolare questo secondo aspetto della sua pratica medica, lo ha portato - nel corso degli anni - a collaborare con numerose aziende del territorio le quali (in alcuni casi) lo hanno nominato medico aziendale, "medico di fabbrica” o medico del personale.


Nell’ambito della sua peculiare attività, rivestono pari importanza una diretta collaborazione con la SUVA (riguardante anche la formazione degli specialisti in sicurezza) e con le diverse istituzioni assicurative che operano sul territorio (AI, assicuratori privati). Una collaborazione, quest'ultima, che mira ad implementare una migliore “politica” nei confronti dei lavoratori: tutela delle assenze, perizie, programmi di reintegrazione, iter assicurativo in caso di malattia o infortunio, e molto altro ancora.

Attualmente il Dr. med. Ivano Delgrosso è iscritto alla Facoltà di Teologia dell’Italia Settentrionale (sede Torino) in vista dell’ottenimento di un Master in Bioetica.

Il Dr. med. Ivano Delgrosso si impegna a fornire - alle imprese associate AITI - prestazioni di consulenza nell’ambito della medicina del lavoro e delle problematiche ad essa correlate, con un trattamento di favore: uno sconto lineare del 20% sulle tariffe normalmente applicate. 
Egli si impegna altresì a concedere - alle imprese associate AITI che si rivolgono a lui per la prima volta - un primo incontro di consulenza ad un onorario forfetario di 250 franchi, indipendentemente dalla sua durata.